Com’è triste Venezia

Annunci

Informazioni su doraforino

Sono un' insegnante che ora si gode la pensione, privileggiando il tempo libero con la scrittura, Lettura, comunicazioni, eventi poetici e weekend dagli amici...A presto ! Dora
Immagine | Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Com’è triste Venezia

  1. doraforino ha detto:

    Charles Aznavour, nome d’arte di Chahnourh Varinag Aznavourian (armeno.
    Parigi, 22 maggio 1924), è un cantautore, attore e diplomatico francese di origine armena.

    Noto con il soprannome di Charles Aznavoice, ma anche detto il “Frank Sinatra della Francia”, canta in sette lingue e si è esibito in molte parti del mondo. Ha dato lustro alla Francia ed è statoinsignito della Legion d’Onore. È ambasciatore dell’Armenia in Svizzera dal 12 febbraio 2009.

  2. Adoro Aznavour, che mi ha tenuto compagnia in molte circostanze della vita. E adoro Venezia. Curioserò nel tuo blog, così ci faremo compagnia. Silva

  3. MARGHIAN ha detto:

    Bella canzone, e poi Aznavour e’ vero un attore..cantando lui recita.
    La canzone mi ricorda mio padre (non che gli piacesse, pero’..) che diceva, quando era un po’ scocciato: “come e’ triste venezia!”, era un suo modo di dire…che io ho ereditato.

    Imamgina me, che esco ed arrivo in piazza la sera. Trovo un mortorio e mi viene da dire “come e’ triste venezia!”.

    Mio fratello fece una “considerazione”, sentendo Aznavour dire “addio gabbiano in volo…”. Disse: “tòttu gabbiànus cùstus poèttas!”..”sembre “gabbiani” questi poeti!”.
    Un po’ e’ vero, il gabbiano e’ spesso presente in poesia.
    La mia preferiat di Aznavour e’ “il faut savoir”, che lui canta anche in italiano, “devi sapere”.

    Aznavour, e la canzone “il faut savoir” erano nel mio libro di francese, insieme con Prevet, Zola, Victor Hugo. Venni interrogato proprio su “il vaut savoir”, recitazione a memoria e traduzione orale (allora la sapevo a memoria..ora non piu’ 🙂 ).

    Ciao Dora.

    Marghian

  4. doraforino ha detto:

    AMO MOLTO LE CANZONI DI Aznavour: basti pensare “PER LEI, LA BOEHEME” IO TRA DI VOI …ECC.

    • MARGHIAN ha detto:

      Ciaao Dora. Sapevo delle origini armene di Aznavour, ma non sapevo che fosse anche un diplomatico, ne’ che cantasse in sette lingue (a parte il francse e l’italiano). Pero’, anche senza sapere cio’, ho sempre detto “e’ grande”, ed in effetti. Pure a me piacciono le canzoni da te citate; pensa che per “ieri si'” mi impegnai ad impararla a suonare con la chitarra, in versione strumentale, arpeggiata, gli accordi “accompagnamento” li conoscevo gia’-ci stetti due giorni interi..allora si’…ieri si’, che avevo tempo!!! Avevo 25 anni, lavoravo ma il lavoro era a due chilometri da casa..e non vivevo da solo, i miei erano ancora in vita-).

      Io ho anche un post con Aznavour, ora che ricordo. Ciao Dora.

      Marghian

  5. doraforino ha detto:

    Sarà un orgoglio per te questo pot.
    Buona domenica.
    Dora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...