Siediti, amore..

Siediti, amore..

ti racconterò una poesia che canta

e ti canterò una ninna nanna di Johann Sebastian Bach.

Ti addormenterò nel guscio di una noce.

Ti farò sentire grande come il vento,

il vento che scruta tutti gli orizzonti

ed è padrone di tutti cieli.

Tu, dammi le mani e lasciati andare.

L’amore è anche sentirsi “VICINI”

Dora Forino

Annunci

Informazioni su doraforino

Sono un' insegnante che ora si gode la pensione, privileggiando il tempo libero con la scrittura, Lettura, comunicazioni, eventi poetici e weekend dagli amici...A presto ! Dora
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Siediti, amore..

  1. doraforino ha detto:

    Tra i cassetti della memoria, ritrovo questi miei versi, quanta nostalgia!…
    Dora

  2. È stata una fortuna che li abbia ritrovati. Grazie per averli condivisi, Dora.

    • doraforino ha detto:

      Cara Silva ,sai io che scrivo da piccola, mi ritrovo talvolta a sfogliare diari antichi, dove in vecchi quadernini ,ritrovo versi che ho trascritto ..e capita anche di provare emozioni e commozione!
      Succede!
      Un abbraccio forte!
      Dora
      sfoglio un vecchio diario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...