Canto d’amore

Dalla sorgente essiccata

solo detriti e pietre.

Il cuore si spegne

per i dolori della gente.

Oh! Come vorrei riaccendere

di una fiamma viva ogni cuore.

E poi a garganella

abbeverarci a piene mani,

mentre l’usignolo riprende

il suo canto d’amore

come il mio cuore appassionato

e niente più.

Dora Forino

categoria Poesia d’ispirazione.

“Solo il tuo cuore appassionato e niente più

(Federico Garcia Lorca)

Poesia che ripropongo.

 

Annunci

Informazioni su doraforino

Sono un' insegnante che ora si gode la pensione, privileggiando il tempo libero con la scrittura, Lettura, comunicazioni, eventi poetici e weekend dagli amici...A presto ! Dora
Questa voce è stata pubblicata in poesia dell'anima e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Canto d’amore

  1. doraforino ha detto:

    Dai cassetti della memoria, ritrovo questa poesia d’ispirazione, la rimetto a voi.
    Buona lettura.
    Dora
    buona lettura

  2. Patrizia M. ha detto:

    Bellissimo canto d’amore cara Dora.
    Un salutone e buona giornata
    Pat

  3. tramedipensieri ha detto:

    Bella!
    …e bella la fotografia…

    Buona giornata
    .marta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...